La Miglior Guida per Creare un Blog WordPress in 5 Minuti – 2017

Creare un blog Wordpress

Hai deciso di creare un blog personale o un sito web per la tua attività?

Grande!

Se pensi che creare un blog possa essere complicato o che sia privilegio di pochi eletti, non ti preoccupare 😉

Non è necessario avere le competenze di uno sviluppatore per creare un blog o sito web capace di attirare traffico, clienti e follower.

Questa guida ti aiuterà a creare il tuo blog in pochi passi e si adatta benissimo a qualsiasi tipo di esigenza: professionisti, attività commerciali, appassionati, fashion blogger, amanti del web…

Creare un blog con WordPress è semplice, qui scoprirai come farlo in 5 minuti!

Cosa Imparerai nelle righe che seguono:

# Cos’è un servizio di Hosting, perché è fondamentale per creare un Blog o un sito web e come acquistarlo.

# Come scegliere il Nome Dominio e a cose serve.

# Cos’è e come installare il (CMS) più famoso al mondo, WordPress.


Cos’è WordPress e a cosa serve

Logo wordpressBeh… Dato che siamo nel 2017 probabilmente saprai già di cosa stiamo parlando.

WordPress è un CMS ( Content Content Management System) è una piattaforma che consente di creare e gestire Blog (o siti web) con estrema facilità, quindi senza dover conoscere linguaggi di programmazione come HTML e CSS. 

La sua interfaccia semplice ed intuitiva consente di pubblicare post e pagine con pochi click. La cosa sorprendente è che stiamo parlando di uno strumento open source, quindi completamente Gratis!

Sono ormai diversi anni che sviluppo progetti come Web & Graphic designer per alcune delle più grandi società d’Italia e la chiave o, se vogliamo, “Il Segreto” che sta dietro ai loro siti web è sempre lo stesso:

Semplicità!

Esatto, tutto qui! Un blog per poter avere successo deve prima di tutto essere semplice, fruibile anche dalla cara nonnina di 70 anni.

conserva questa regola preziosa e continuiamo.

#1 Perché creare il tuo tuo Blog oggi

• Il blog è diventato una tra le più diffuse e popolari strategie di comunicazione per la diffusione di notizie e news. Ci sono milioni di blog nel mondo, indice di un mercato in continuo fermento.

Esatto! C’è posto anche per te!

• E’ un ottimo strumento per esprimere te stesso, sviluppare progetti e condividere informazioni con il mondo.

• Le grandi multinazionali che usano un blog hanno visto crescere i propri fatturati esponenzialmente.

• Puoi guadagnare soldi attraverso un blog con investimenti davvero minimi!

Allora che aspetti !?

Il web si sta espandendo ad una velocità mostruosa e questo è il momento di iniziare! Non domani e non tra un’ora, carpe diem..!

#2 Scelta del nome del dominio:

Il nome del dominio è una parte dell’indirizzo del sito, per intenderci, quello che vedi nella parte alta del tuo browser; es: “www.il-tuo-sito.com”.

nome dominio

Come deve essere un buon nome di dominio?

Dal momento che una volta acquistato non sarà più possibile cambiarlo, dovrai prestare molta attenzione nella scelta: dovrà essere un nome nel quale ti identifichi o che rifletta il mercato di riferimento.

Ad esempio se ti chiami Francesca e vuoi Fare la Fashion Blogger, potresti scegliere un dominio del tipo: “www.francescafashion.it”.

Un nome di dominio dovrebbe essere inoltre relativamente breve e facile da ricordare;Il rischio è quello di vedere i tuoi utenti partire per un odissea nel web con la speranza di trovarti!

#3 Scelta del servizio di Hosting

Un servizio di web hosting è una sorta di spazio nel web dove viene ospitato il tuo blog e che consente di essere visualizzato tramite il browser dagli utenti che fanno ricerche online.

In poche parole è l’elemento che consente ad un sito web di andare online; quello che mi sento di consigliare è Siteground.web hosting siteground logo

Hosting Gratis… Ma anche No!

Esistono dei servizi self – hosted come Tumblr, Blogger e wordpress.com che consentono di creare un blog gratuitamente, anche se con importanti restrizioni:

• Sono poco personalizzabili da ogni punto di vista (design, layout, plugin) ed il tuo blog non ti apparterrà mai.

• Sono molto difficili da monetizzare, offrono poche possibilità di guadagno e non si riesce a portare traffico.

• Il tuo blog avrà il nome dominio che sarà un estensione del servizio che utilizzi, es: http://www.tuo-sito.wordpress.com. Molto poco professionale!

Perché consiglio Siteground?

Come prima cosa è semplicemente il migliore in Europa:

Ultime tecnologie in fatto di velocità, un’assistenza clienti definita “leggendaria”, super sicuro ed ovviamente installazione WordPress one click.

Il prezzo è contenuto: se effettuerai l’acquisto dal link qui sotto usufruirai di uno sconto del 50% (3.95 €/mese invece di 7 €/mese).

Inoltre se cambi idea entro 30 giorni ti verrà restituito l’intero ammontare.

Come Acquistare Hosting, Dominio e Creare un Blog WordPress

Collegati al sito per acquistare il servizio.

Click qui

1. Nella schermata principale, scegli il piano Startup e continua con la procedura.

Va benissimo questo per ora: server veloci ed assistenza 24/24.

Acquistare hosting wordpress parte 1

2. Scegli il Dominio, inserisci il nome che hai scelto e poi scegli l’estensione che preferisci; io consiglio .com ma, come avrai notato, io stesso ho optato per .net.

Il nome che hai scelto potrebbe essere già in uso da qualcun altro, in questo caso proverai prima cambiando solo l’estensione e se non dovesse funzionare dovrai cambiarlo. Mi raccomando, scegli bene!

Nel caso tu sia già in possesso di un dominio, qui hai la possibilità di scegliere la seconda opzione.

Fai click su procedi!

Acquistare hosting wordpress parte 2

3. Ora inserisci La tua E-mail e scegli una password: servirà per creare il tuo profilo e per poterti inviare gli estremi di registrazione una volta finita la procedura.

Continua compilando i dati anagrafici.

 

Acquistare hosting wordpress parte 3

Compila inserendo il metodo di pagamento che preferisci. E’ possibile utilizzare anche prepagate e postepay.

Acquistare hosting wordpress parte 4

Qui troverai i servizi aggiuntivi, dovrai selezionare solo la voce “registrazione dominio”, a meno che tu non decida di inserire nel pacchetto anche gli extra che ovviamente avranno un costo.

Click su procedi !

Acquistare hosting wordpress parte 5

Bene! il primo step è completo.

Come installare WordPress

In molti casi subito dopo l’acquisto compare una schermata che ti consente di scegliere direttamente l’applicativo da installare (nel nostro caso WordPress), altrimenti continua a seguire la guida.

Una volta completato l’acquisto, dovrai andare a controllare la tua posta elettronica: ti arriverà una mail da Siteground con la conferma delle credenziali di accesso.

Accedi inserendo l’username che ti verrà fornito e la password che hai scelto.

Scegli la finestra hosting, quindi premi sul pulsante cPanel. Verrai indirizzato ad una pagina servizi.

installare wordpress su hosting parte 1

Da qui nel pannello installazioni bisognerà selezionare WordPress e seguire la procedura guidata.

installare wordpress su hosting parte 2

Click su “Install”

premere pulsante install wordpress

Ok, ora fai click su “install” ed attendi qualche secondo.

Ce l’hai fatta, hai installato WordPress. Ora vai nella barra di ricerca e digita www.tuosito.com/wp-admin. Nella schermata che si apre inserisci le credenziali che hai scelto ed entrerai nel pannello di controllo.

Conclusioni

Ora che hai un blog inizia a pubblicare contenuti e scegliere un tema, potrai scrivere articoli e pagine dalle apposite sezioni; mentre per modificare il tema dovrai seguire questo percorso: aspetto>temi e ne scegli uno tra quello messi a disposizione da WordPress.

Qui una guida su come scrivere il post perfetto.

Se hai bisogno rimango a tua completa disposizione, scrivimi nei commenti! Attendo un tuo feedback.

Mirko

Related Posts
No related posts for this content

About the Author

Leave a Reply 0 comments